Close

Come partecipare alle aste immobiliari

Informazioni generali

  • Tipo di corso: Videoconferenza
  • Categoria: Corso Online, Edilizia
  • Ore: 15
  • Attestato: Attestato di Frequenza Progetto PerFormare
  • Materiale didattico: Dispensa
  • Codice Corso: ASI

Prossimamente nelle seguenti città

Questo corso non è attualmente in programma.

Mostra contenuto del corso

Descrizione del corso per partecipare alle Aste Immobiliari

Con il corso in aste immobiliari acquisirete le tecniche operative e commerciali/giuridiche che permettono di partecipare con successo al crescente mercato delle aste immobiliari fino all’aggiudicazione e all’entrata in possesso del bene.

Perchè partecipare al corso in aste immobiliari?

  • Si possono acquistare normalmente immobili ad un costo inferiore dal 10 al 40% del prezzo di mercato.
  • Rappresenta un mercato in forte espansione ed è crescente la domanda di consulenza/assistenza che i potenziali clienti ed investitori richiedono.
  • Per chi opera nel settore immobiliare e nella consulenza d’impresa, potere offrire ai propri clienti anche questa opportunità, rappresenta un’ enorme potenzialità di business.
  • L’incremento dei tassi di interesse sui mutui ed il conseguente aumento delle rate, hanno notevolmente aumentato il numero di pignoramenti e delle vendite all’asta. 

Destinatari

Agenti immobiliari, operatori del settore, professionisti, tecnici, e tutti coloro che desiderano imparare ad operare nel settore delle aste immobiliari, per migliorare la propria situazione finanziaria.

Contenuti (15 ore)

La necessaria stima del bene:

  • I criteri di stima.
  • Il prezzo base d’asta come indicativo non necessariamente corrispondente al valore di mercato del bene.
  • Il giusto prezzo d’aggiudicazione ed il valore di mercato del bene.
  • La perizia come mezzo di informazione per la determinazione del valore di mercato:  Saper leggere correttamente una Perizia di Stima.
  • La visione del bene.
  • I sopralluoghi sull’immobile individuato.

Il bene oggetto di vendita:

  • L’identificazione catastale del bene pignorato.
  • Le pertinenze e i beni non pertinenziali. La conformità urbanistico-edilizia del bene.
  • Decorrenza del termine per la presentazione della domanda in sanatoria e limite di sanabilità dell’abuso da parte dell’aggiudicatario.

La partecipazione all’asta immobiliare:

  • Dove consultare le aste.
  • La vendita senza incanto e con incanto.
  • L’asta deserta: ribasso ed aggiudicazione.
  • La cauzione.
  • Offerte dopo l’incanto.
  • Il decreto di trasferimento.

I diritti di terzi e i vincoli sul bene:

  • Occupato dal debitore o da terzi, contratto di locazione anteriore al pignoramento con data certa o in assenza di data certa.
  • Il contratto di locazione con data successiva al pignoramento.
  • Immobile occupato dal coniuge del debitore in virtù di provvedimento di assegnazione della casa.
  • Diritti di usufrutto e servitù sul bene.

Vicende successive alla vendita, le spese accessorie e agevolazioni:

  • Immissione nel possesso dell’immobile e liberazione dell’immobile.
  • Mancato versamento del saldo del prezzo.
  • Cancellazione delle trascrizioni dei pignoramenti e delle iscrizioni ipotecarie.
  • Le spese di registrazione e trascrizione del decreto.
  • L’eventuale tassazione IVA.
  • Spese di cancellazione delle formalità gravanti sul bene.
  • Agevolazioni fiscali prima casa.
  • Vendita dell’immobile acquistato all’asta entro 5 anni dall’acquisto.

Docenti

I nostri formatori sono Avvocati professionisti.

Richiedi informazioni
Desideri che venga organizzato nella tua città o in videoconferenza?
Hai le conoscenze per insegnare questo corso nella tua città?

Raccontalo ai tuoi amici!